Comunicazioni

Comunicazioni

Oggetto: “Sportinfiore 2021“- “Swimming Games AICS Open” –  Riccione 30 Aprile / 1 e 2 Maggio 2021.

La Direzione Nazionale, Dipartimento Sport, con la collaborazione della competente CTN di disciplina, della Società Rari Nantes Romagna ASD, del Comitato Regionale AICS Emilia Romagna e del Comitato Provinciale di Rimini, organizza a Riccione, nei giorni 30 Aprile / 1 e 2 Maggio 2021 p.v., il “6° SWIMMING GAMES AICS OPEN” che racchiuderà il consueto Campionato Nazionale AICS di Nuoto 2021. Alla manifestazione sono invitate a partecipare tutte le società affiliate AICS per l’anno 2021 e i relativi atleti tesserati. Le gare per le categorie Ragazzi, Juniores, Assoluti sono aperte anche alle Società affiliate FIN trattandosi di una manifestazione “OPEN”

Sarà stilata una classifica generale con premiazione. Il primo atleta tesserato AICS, in ordine di classifica, sarà premiato con il titolo di Campione Nazionale. Inoltre i soli tesserati AICS concorreranno, con punteggio, per l’assegnazione del Trofeo delle Regioni e del Trofeo Azzurro.

Le gare si disputeranno presso lo “Stadio del Nuoto” di Riccione, in Via Monte Rosa 10 (vasca coperta 50 metri – 10 corsie e vasca di riscaldamento adiacente da 25 metri – 5 corsie).

RASSEGNA GIOVANILE

 

            La partecipazione è aperta solo ai tesserati agonisti AICS 2021 senza limiti numerici; ogni atleta rappresenterà la Società o il Comitato Provinciale di appartenenza. Tutti gli atleti iscritti alle gare devono essere in possesso del certificato medico sportivo agonistico in corso di validità rilasciato da un medico sportivo.

I Presidenti o i Tecnici delle Società si faranno garanti, firmando l’apposita dichiarazione all’atto dell’iscrizione, che gli stessi sono custoditi presso la sede societaria. Copia del certificato medico dovrà comunque essere esibita al momento dell’accredito pena l’esclusione dalla gara.

La partecipazione degli atleti categoria “C” al momento non è prevista. Potranno essere ammessi solo se la situazione pandemica e le disposizioni di legge del momento lo consentiranno. Gareggeranno solo sulla distanza di 50 metri nei 4 Stili in programma (SL-DO-RA-FA).

 

Queste le categorie ammesse:

ESORDIENTI      “C”         Femmine      fino 2013      

(se consentiti)                  Maschi          fino 2012

ESORDIENTI       “B”        Femmine     2012 – 2011

Maschi         2011 – 2010

ESORDIENTI       “A”         Femmine    2010 – 2009

Maschi        2009 – 2008

Gli atleti possono prendere parte a quattro gare comprese nel programma: 50 – 100 (SL-DO-RA-FA e 200 Misti.  Si gareggerà in serie formate secondo i tempi di iscrizione. Saranno premiati i primi tre concorrenti, per anno di nascita in tutte le categorie.

Sarà stilata una classifica a punti per stile e categoria F. e M. secondo il seguente punteggio:

11 punti al  1° classificato

9      “          2°       “

8      “          3°       “

7      “          4°       “

6      “          5°       “

5     “           6°       “

4     “           7°       “

3     “           8°       “

2     “           9°       “

1     “          10°      “

All’assegnazione dei punteggi concorreranno i primi dieci classificati di ogni anno di nascita indipendentemente dalla Società di appartenenza; questi punti saranno sommati per regione di riferimento e concorreranno a stabilire quale regione si aggiudicherà il “18 Trofeo delle Regioni”. Saranno premiate le prime tre regioni classificate.

“SWIMMING GAMES AICS – OPEN”

La partecipazione è aperta a tutte la Società regolarmente affiliate all’AICS per il 2021 ed ai relativi atleti tesserati agonisti per l’anno sportivo in corso; è inoltre aperta anche a tutte le Società FIN e relativi atleti tesserati agonisti FIN. Non sono previsti limiti numerici di partecipazione; ogni atleta AICS rappresenterà la Società o il Comitato Provinciale di appartenenza; tutti gli atleti iscritti alle gare devono essere in possesso del certificato medico agonistico in corso di validità rilasciato da un medico sportivo. I Presidenti o i Tecnici delle Società si faranno garanti, firmando l’apposita dichiarazione all’atto dell’iscrizione, che gli stessi sono custoditi presso la sede societaria.  Copia del certificato medico dovrà comunque essere esibita al momento dell’accredito pena l’esclusione dalla gara.

Le categorie ammesse sono:

RAGAZZI            Femmine      2008 – 2007

Maschi         2005 – 2006 – 2007

JUNIOR               Femmine     2006 – 2005

Maschi        2004 – 2003

ASSOLUTI         Femmine     2004 e precedenti

Maschi       2002 e precedenti

Tutti gli atleti possono prendere parte a 6 (sei) gare comprese nel programma (50 – 100 – 200 400 Stile Libero / 50 – 100 – 200 Dorso / 50 – 100 – 200  Rana / 50 – 100 – 200  Farfalla – 200 Misti ). Sarà stilata una classifica complessiva (Open + AICS), Categoria Ragazzi distinta per anni di nascita e saranno premiati i primi tre classificati.  Sarà proclamato Campione Nazionale AICS il primo classificato tesserato AICS per categoria; per le categorie Juniores e Assoluti sarà stilata la classifica complessiva di categoria (Open + AICS) e saranno premiati i primi tre classificati. Per ognuna delle due categorie verrà premiato il primo classificato tesserato AICS come Campione Nazionale AICS.

Per l’assegnazione del “Trofeo Azzurro AICS di Nuoto” sarà stilata una classifica a punti a cui concorreranno i primi 10 classificati tenendo conto della regola sopra citata, indipendentemente dalla Società o Comitato di appartenenza, con lo stesso punteggio definito per la Rassegna Giovanile.

                                                                                                                               

 AUSTRALIANA

Vi prenderanno parte gli atleti AICS con i migliori 10 tempi assoluti, femmine e maschi, stabiliti nella gara dei 50 Stile Libero; saranno premiati i primi tre classificati, femmina e maschio con premio speciale ai vincitori.

REGOLAMENTO ATLETI OPEN

 

            La partecipazione alle gare della categoria Ragazzi – Juniores – Assoluti è aperta a tutte le Società regolarmente affiliate alla FIN ed ai relativi atleti tesserati agonisti per il 2021. Gli atleti gareggeranno nelle stesse serie e gare individuali riservate alle rispettive categorie secondo i tempi di iscrizione. I risultati saranno pubblicati ed i tempi mantenuti validi ai fini della pubblicazione nelle graduatorie nazionali FIN. Per le suddette Società non sarà assegnato alcun punteggio ai fini dell’assegnazione del “Trofeo Azzurro”. Si ricorda che copia del certificato medico sportivo agonistico dovrà essere esibito all’atto dell’accredito pena l’esclusione dalla gara.

                               

TERMINI E METODI D’ISCRIZIONE

La quota di iscrizione al Campionato per i tesserati AICS è di 6,00 euro per atleta. Per gli atleti Open (ovvero tesserati FIN e non AICS) la quota è di 7,00 euro per ciascuna gara singola. L’importo sarà versato contestualmente alla fase di iscrizione, tramite bonifico bancario intestato a: AICS Direzione Nazionale – Causale: quota iscrizione Swimming Ganmes Open AICS

IBAN IT 75 I 01030 03271 000061460833.

ATTENZIONE: è attivo il portale AICS https://campionati.aics.it/campionato-nazionale-di-nuoto/ sul quale le Società devono effettuare le iscrizioni di tutti gli atleti partecipanti alle gare, compresi gli atleti tesserati FIN, utilizzando la modulistica TXT dedicata e inserendo i dati richiesti. Sullo stesso troverete anche l’offerta alberghiera, a costi convenzionati da AICS Travel, riservati a tutti i partecipanti all’evento. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate entro e non oltre il 23 Aprile p.v..

 

Le iscrizioni dei tesserati solo FIN (categorie Ragazzi – Juniores – Assoluti) devono essere effettuate dalle Società di appartenenza anche sul portale FIN (wwwfedernuoto.it) selezionando la gara “SWIMMING GAMES AICS OPEN 2021 inserendo i dati richiesti dal portale stesso; sarà possibile iscriversi entro e non oltre il 23 Aprile 2021

            A causa dell’attuale situazione pandemica da coronavirus19 la Direzione Gara si riserva la chiusura anticipata delle iscrizioni raggiunto il limite di atleti/gara dando la precedenza agli atleti AICS. Sarà cura dell’organizzazione dare tempestiva comunicazione dell’avvenuta accettazione della iscrizione e degli atleti eventualmente esclusi dalle singole gare.

COMUNICAZIONI GENERALI

Tutti gli atleti dovranno essere in possesso di tessera AICS e/o tessera FIN in corso di validità, che dovrà essere esibita sempre al Giudice addetto ai concorrenti alla partenza di ogni gara. Per gli atleti AICS che parteciperanno unicamente con la tessera AICS in corso di validità sarà obbligo a carico della Società, pena l’esclusione dalla gara, applicarvi una foto tessera dell’atleta gareggiante. 

Per l’intera manifestazione, l’organizzazione si avvarrà della collaborazione dei giudici di gara FIN (GUG) e dei cronometristi ufficiali della Federazione Italiana Cronometristi.                                                                                                  Saranno istallate le piastre per il cronometraggio elettronico.  La gara è autorizzata dalla FIN e quindi i tempi ottenuti dagli atleti regolarmente iscritti attraverso il portale FIN saranno omologati e validi per le graduatorie federali.

E’ prevista una sola partenza valida in tutte le gare dell’intera manifestazione con la possibile partenza con atleti della precedente batteria acqua.  Per quanto non contemplato nel presente regolamento si rimanda alle normative FIN.

Si fa obbligo a tutti i tecnici o dirigenti a partecipare alla riunione tecnica che si terrà in presenza, se le normative in materia di contrasto del contagio covid19 lo consentiranno, giovedì 29 Aprile alle ore 21,00 insieme ai Giudici Arbitri, presso il Palazzo del Turismo di Riccione Piazzale Ceccarini, 11 (oppure presso la Piscina) per importanti comunicazioni organizzative. Diversamente si terrà online.

                     

DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE

La Direzione Nazionale ha convenzionato, tramite AICS TRAVEL srl ed in collaborazione con PROMHOTEL RICCIONE, Hotel a 2 e 3 stelle i cui costi e le modalità di prenotazione sono indicati sulla scheda che trovate in allegato e sul sito:

https://campionati.aics.it/campionato-nazionale-di-nuoto/

NORME GENERALI ORGANIZZATIVE (COVID – 19) CON PERSISTENZA DISPOSIZIONI COMPORTAMENTALI DA RISPETTARE.

E’ obbligatoria la presentazione e consegna all’organizzazione della “Autorizzazione ai sensi degli Art. 46  e 47 D.P.R  N.445/2000” allegata al presente programma / regolamento. Tutti i tecnici e accompagnatori dovranno presentarla una sola volta all’inizio della manifestazione; tutti gli atleti dovranno presentarla ad inizio di ogni giornata gara e dovrà essere firmate dai genitori (se minorenni) o da un accompagnatore responsabile. Come da disposizioni FIN, circolari 3637 e 3637/bis, al momento in vigore, per le manifestazioni extra-federali a carattere nazionale tutti i partecipanti a qualsiasi titolo all’evento (a titolo di esempio non esaustivo: atleti, dirigenti, tecnici e staff; giudici, cronometristi, personale delle segreterie e dei services, personale di controllo e di assistenza e della struttura organizzativa) devono sottoporsi a tampone antigenico rapido o molecolare, 48 ore prima dell’inizio della competizione, rimettendone l’esito al responsabile dell’organizzazione al primo accesso all’impianto insieme alla sopra menzionata autocertificazione.

Le gare si svolgeranno a PORTE CHIUSE. Le tribune saranno a disposizione per gli atleti per poter mantenere la maggiore distanza interpersonale. Gli atleti dovranno indossare la mascherina fino all’ingresso in acqua per il riscaldamento e per la gara. Gli atleti che non osserveranno questa regola saranno allontanati immediatamente dall’impianto.

I tecnici, i giudici, i cronometristi, il medico di servizio e gli organizzatori dovranno indossare la mascherina per tutto il tempo di permanenza nell’impianto. Dovrà essere osservata la distanza interpersonale di almeno 1 metro tra gli operatori sportivi tra loro, e per gli atleti, quando non direttamente impegnati in competizione, preferibilmente di 2 metri, tra di loro e dagli operatori sportivi.

Saranno presenti dispenser per sanificazione delle mani.  Si sottolinea che al termine delle gare gli atleti dovranno abbandonare immediatamente l’impianto.  Saranno effettuati controlli per verificare quanto richiesto.  Sarà effettuata la chiamata atleti man mano che procede la competizione. In camera di chiamata potranno restare solo gli atleti appartenenti alla serie che deve esse chiamata. Saranno date disposizioni precise sul campo gara.

Si potrà accedere agli spogliatoi ma si dovrà rimanerci solo per il tempo necessario a cambiarsi, è comunque assolutamente vietato lasciarvi gli indumenti; saranno effettuati dei controlli. Le docce e gli asciugacapelli non saranno accessibili.

Tutti coloro che entreranno in piscina saranno sottoposti obbligatoriamente al controllo della temperatura che non dovrà superare i 37,5 gradi.

Le modalità e disposizione per il riscaldamento pre gara, saranno rese note alla riunione tecnica di giovedì sera. Alla Riunione Tecnica saranno illustrate le direttive ed i “Percorsi Obbligatori” per poter accedere al piano vasca ed uscire dall’area gare (controllo della temperatura corporea, ecc.).  Si raccomanda la massima collaborazione per permettere il regolare svolgimento della manifestazione.

 

 

Le gare si svolgeranno a PORTE CHIUSE. Le tribune saranno a disposizione per gli atleti per poter mantenere la maggiore distanza interpersonale. Gli atleti dovranno indossare la mascherina fino all’ingresso in acqua per il riscaldamento e per la gara. Gli atleti che non osserveranno questa regola saranno allontanati immediatamente dall’impianto.